Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Martedì 21 Febbraio 2017
Italiano English

Foligno

Eventi e manifestazioni

Gli eventi, le manifestazioni, gli incontri, ecc. che si svolgeranno nel territorio del comune di Foligno nei prossimi giorni.
La rassegna è aggiornata quotidianamente

Foligno

Alberghi

Elenco degli alberghi presenti nel comune di Foligno

Foligno

Agriturismi

Elenco degli agriturismi presenti nel comune di Foligno.

Foligno

Visita del Centro Storico e dintorni

Fondata dagli Umbri, dopo la battaglia del Sentino (296 a.C.) divenne romana, con il nome di Fulginium o Fulginia. Situata presso l’incrocio delle vie di comunicazione più importanti dell’epoca (confluenza dei due rami della Via Flaminia, la strada per Assisi e Perugia e la Via Plestina per Colfiorito e le Marche) e favorita dalle acque del Topino, Foligno ebbe uno sviluppo costante e mai seriamente interrotto.

Foligno

Vendesi immobili a Foligno - appartamenti, case, ville e terreni

Elenco degli immobili in vendita presenti nel comune di foligno: ville, case, appartamenti, terreni

Foligno

Pizzerie

Elenco delle pizzerie presenti nel comune di Foligno

Foligno

Ristoranti

Elenco dei ristoranti presenti nel comune di Foligno

Foligno

Angela da Foligno, una donna

Turismo in Umbria: informazioni turistiche su Foligno

Foligno

Sant' Eraclio Carnevale dei Ragazzi

Turismo in Umbria: informazioni turistiche su Foligno

Foligno

Ricami storici su tessuto

Turismo in Umbria: informazioni turistiche su Foligno
Foligno (Pg). Allieva di Ersilia Savina Rodante, che operava come ricamatrice per le grandi sartorie romane di alta moda, per rinomate sartorie teatrali e quindi per la confezione dei costumi della Giostra della Quintana, Menghini Stefania ne eredita le tecniche del ricamo fantasia e del ricamo sul costume storico.
Attualmente il laboratorio..

Foligno

Collezione delle arti tessili europee Arnaldo Caprai

Turismo in Umbria: informazioni turistiche su Foligno
Foligno (Pg). Composta attualmente da oltre 21.000 reperti, la Collezione Museale delle Arti Tessili di Arnaldo Caprai, è una delle più vaste raccolte di merletti, ricami ed affini esistente in Europa.

I pezzi conservati, che fanno riferimento ad un arco temporale che dal Cinquecento arriva fino al 1940, sono suddivisi in tre sezioni: Manufatti (oltre 4.500)

Foligno

Appunti di viaggio

Gli «Appunti di Viaggio» sono pensati per i turisti più curiosi e raccolgono annotazioni e suggerimenti sulle singolarità del luogo.
Scopri le curiosità, le particolarità, gli aspetti insoliti che caratterizzano il territorio di Foligno.

Foligno

Museo delle Giostre e dei Giochi

Foligno (Pg). Le sale espositive ora risiedono a Palazzo Trinci ed il Museo comprende: la mostra permanente degli strumenti della Giostra; Il teatro della giostra con proiezioni, eventi scenici; Musica e Torneo con l’ascolto dei brani musicali dell’epoca.

Foligno

Il Parco di Colfiorito, il Parco naturale più piccolo dell'Umbria

E’ il più piccolo parco dell’Umbria tra i sei conosciuti, posto a 750-790 metri di altezza, qui si trovano specie animali e vegetali anche rare. La tipologia del terreno e il penetrare continuo dell’acqua hanno creato, nel corso dei secoli, una rete fittissima di piccole cave che hanno dato e ancora danno origine a molte sorgenti umbre.

Foligno

Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell'Esercito

CSME FolignoIl Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell'Esercito, si è costituito in Foligno il 1° ottobre 1996. Posto alle dipendenze dell'Ispettorato delle Scuole...

Foligno

Tracce romane e paleocristiane in una Basilica vicino Foligno

La frazione di Foligno S. Giovanni Profiamma dista pochi chilometri dalla città. Sorge lungo la strada statale Flaminia, nella chiesa di S. Giovanni Battista possiamo ammirare, in un insieme armonico, frammenti romani e paleocristiani presenti ancora oggi come il sarcofago romano incassato nella parete destra della chiesa.

Foligno

La storia letta attraverso gli ex-voto

Un posto immerso nel verde, arroccato su una roccia è proprio qui che è stato costruito, nel 1450, un Santuario importante per i territori montani del folignate. Una chiesina piccola che contiene una quantità incredibilmente importante di ex-voto. Si consiglia, per conoscere la storia popolare del territorio, di soffermarsi ad ammirare e leggere tutti i messaggi di ringraziamento qui presenti.

Foligno

Annifo ed il suo sacro gioiello

Nel bel mezzo della zona collinare umbra si trova un piccolo paese di nome Annifo. Proprio in questo posto ha trovato il giusto spazio un vero piccolo gioiello; si tratta di un piccolissimo Santuario 7x4 metri con all’interno un bellissimo affresco, contenente una splendida immagine sulla maternità.

Foligno

Con l’ Archeoclub alla ricerca di antichi Tesori

L’associazione di Foligno fa parte dell’Archeoclub d’Italia. Scova ovunque le ricchezze archeologiche meno conosciute e approfondisce con cura quelle più nell’occhio del ciclone. La visita guidata ai Piani Plestini o di Colfiorito, ha proprio lo scopo di trasformare il visitatore, anche il meno accorto, in un piccolo archeologo.

Foligno

Un Circolo proiettato sulla famiglia

Il Circolo Cinematografico Ordet ha una stagione attiva e incentrata sui temi della famiglia e del futuro. Il ciclo dedicato alla famiglia è approfondito dalle cineprese americane, francesi ed italiane. I soci possono usufruire della videoteca e possono consultare riviste specializzate. Sono disponibili tutti gli indirizzi per avere maggiori informazioni sul loro programma 2003.

Foligno

Un Santuario scomparso

Percorrendo La vecchia Via Plestina (ss. 77 Val di Chienti) dopo Pale, c’è una piccola frazione chiamata Ponte S. Lucia che ricorda il Santuario, ormai scomparso, dell’omonima Santa, le cui pietre sono state utilizzate per costruire un ponte. Una piccola menzione anche della Madonna di Sasso Morino, importante per le collettività confinanti.

Foligno

Il Parco dei Canape’ di Foligno

Un piccolo Parco nella città, luogo ideale per iniziare una bella visita ai luoghi più importanti di Foligno, tutti situati nelle vicinanze dei Canapè. Nato come luogo di incontro, si trasformò ben presto in un luogo di divertimenti, dal circo alle corse di cavalli e perfino ciclismo.

Foligno

La valle dell’Altolina con le sue Grotte

Turismo in Umbria: informazioni turistiche su Foligno
Questo posto è ricco e unico nel suo genere. In pochi metri di terreno si possono ammirare le Cascate, le Grotte formate dal del fiume Menotre , stalattiti e stalagmiti con diversi secoli alle spalle. Il meraviglioso Sasso di Pale ben visibile dalla strada, ha visto scorrere di fronte a se ben 180 milioni di anni. Si pensa che qui fosse presente un mare appartenente all’antico oceano 'Telide'.

Foligno

Abbazia di Sassovivo

L’Abbazia più famosa di Foligno si trova in un luogo ideale per chi vuole iniziare un viaggio all’interno del territorio folignate. In questo posto si trova un’acqua minerale dalle accertate qualità benefiche e un bosco di lecci, tra i più interessanti dell’Umbria. Nel bosco c’è un sentiero adatto a chi vuole fare delle passeggiate poco impegnative ma molto panoramiche.

Foligno

Pale, le sue grotte e le sue cascate

Piccolo paese folignate arroccato su di un Sasso. Qui i romani fecero passare inizialmente la Flaminia, poi deviata. Numerose sono le testimonianze lasciate dal loro passaggio ma una spicca per la sua particolarità: un vero e proprio acquedotto romano. Non possiamo dimenticare le sue cartiere apprezzate all’epoca anche dal Vaticano, la cui carta fu usata per la prima stampa della Divina Commedia.

Foligno

Eremo, Santuario S. M. Giacobbe , scavato in un Sasso

Il Sasso Di Pale è sicuramente uno dei posti più misteriosi e straordinariamente mistici del territorio folignate. Costruito nel 1200 per venerare ‘Maria Jacobi’, che secondo la tradizione popolare fu una delle pie donne che dopo aver assistito alla passione di Gesù, si ritirò qui per penitenza .

Foligno

La prima copia della Divina Commedia a Foligno

A Foligno si è stampata la prima copia della Divina Commedia (11 aprile 1472). La città ricorda questo evento in maniera curiosa leggendo alcuni canti nel volgare dantesco. Il mese di maggio è stato prescelto per la ‘Celebrazione Dantesca’.

Foligno

La Via della Spina, antica strada dei romani

La Via della Spina molto conosciuta fin dai tempi più antichi, è stata calpestata anche dal grande Annibale che si dirigeva a Roma. La strada è ricca di piccoli grandi castelli, nati nel periodo medievale, molto percorsa anche in quell’epoca, consentiva di collegare Spoleto e quindi anche Roma all’Adriatico. Oggi un po’ in disuso, ma ricca di fascino per chi cerca verde, castelli e ripercorrere la storia del passato.

Foligno

La via della carta

Alla scoperta di luoghi incontaminati con guide esperte che bene riescono a coniugare l’attività didattico-educativa con quella più giocosa, ideale per chi vuole rilassarsi; è questa la proposta che fa il gruppo Valle Umbra Trekking di Foligno. La Via della Carta è solo una delle tante attività presenti nel programma 2003, dove è possibile trovare escursioni sul Sentiero Natura ‘Il Castelliere’ o passeggiate ‘Sulle orme di S. Francesco’.

Foligno

In bicicletta passeggiando tra borghi medievali

Tra borghi medievali e paesi sconosciuti, è questo il tragitto proposto dall’Associazione Camminare Liberi di Foligno. Si toccheranno le città di Foligno, Bevagna e tanti altri piccoli paesini che si trovano nei dintorni. Gli amanti delle verde umbro rimarranno estasiati da questo percorso sia sotto l’aspetto naturalistico che storico.

Foligno

Osserviamo le stelle dall’Osservatorio Astronomico Cittadino

L’osservazione dei corpi celesti è possibile grazie al telescopio predisposto alla ricerca astronomica computerizzata, messo a disposizione dall’Associazione Astronomica Antares. L’associazione organizza settimanalmente a Foligno degli incontri utili a chi desidera guardare il cielo stellato e riconoscere i pianeti e le costellazioni, sotto la guida di un esperto.

Foligno

Colfiorito, l’altopiano ricco di storia e di ricercate bontà

Territorio ricco di storia, importante crocevia dall’Etruria per raggiungere il mare Adriatico (via del Ferro), si sono ritrovati resti di asce risalenti all’età del Bronzo. Terra dai prodotti con spiccate qualità gastronomiche; famosa è la Patata rossa di Colfiorito (quasi DOC), apprezzata dai cuochi delle migliori cucine.

Foligno

Una giornata con il CAI alla scoperta di un sentiero

Perla rara viene offerta dal Cai di Foligno, a chi desidera partecipare alla riscoperta di un vecchio sentiero che attraversa le colline di Foligno, per arrivare, dopo avere ammirato Sassovivo e Pale, alla splendida città di Assisi. Questa è solo una delle proposte del ricco programma che l’ Associazione offre ai veri amanti delle escursioni, solo qui si può trovare l’ideale miscela tra la natura, la cultura ed il misticismo.

Foligno

Last Minute & Advance Booking Hotels Foligno

In questa sezione troverete le migliori offerte per il Vs. soggiorno a Foligno ed in Umbria. Molti Hotel propongono offerte Last Minute & Advance Booking a prezzi fortemente ribassati. Reali occasione con prezzi scontati che renderanno la vostra Vacanza in Umbria più economica e conveniente ... [continua]

Foligno

Sant'Eraclio, il Carnevale in un Castello

La storia di questa piccola frazione viene da lontano. L’elemento che la costituisce e la contraddistingue è il suo castello costruito dai Signori della vicina Foligno che ancora è abitato. E’ qui che ogni anno si festeggia da quasi 500 anni il Carnevale più famoso della zona.

Foligno

Il Castello di Verchiano

Verchiano è un piccolo paese del comune di Foligno, si trova nella zona montana. Un piccolo pezzo di storia della città si trova proprio lì, con un castello che si sta recuperando, una piccola chiesa del 1300 e un santuario nelle vicinanze, dove fù sepolto il Beato Paolo Trinci.

Foligno



Foligno


News regionali per categoria

MUSICA
MOSTRE
CORSI
CONCORSI & PREMI
FOLKLORE
EVENTI
DANZA & BALLETTO
INCONTRI & CONFERENZE
CONVEGNI
RAGAZZI
RASSEGNE Prodotti Tipici
TEATRO
APPUNTAMENTI SPORTIVI
SVAGO & TEMPO LIBERO
LOCALI TRENDY
DOVE ANDIAMO A CENA
VIVERE LA NOTTE
CURIOSITA'
VIDEO
UMBRIA IN LIBRERIA

FOLIGNATE AREA 

Provincia: Perugia
Comprensorio: Folignate ()
comprensorio Folignate

INFORMAZIONI 

DATI
Provincia: Perugia
Comprensorio: Foligno
Altitudine: 234 m s.l.m.
Superficie: 55.81 kmq
Residenti: 55645 (01.01.07; Istat)
Nome abitanti: Folignati
CAP 06034
Prefisso: 0742

Frazioni: Annifo, Belfiore, Cancelli, Capodacqua, Casenove, Case Vecchie, Cassignano, Colfiorito, Colle S. Lorenzo, Fondi, Pale, Padule di Colfiorito, Pisenti, Pontecentesimo, Popolo, Rasiglia, S. Giovanni Profiamma, Scandolaro, Scopoli, Sostino, Uppello, Verchiano, Vescia-Scanzano, Volperino, Sassovivo, Sant'Eraclio, Ponte S. Lucia, Bordoni, Budino, Cancellara, Carpello, Cave, Collelungo, Colle Scandolaro, Corvia, Fiamenga, Forcatura, Leggiana, Maceratola, Morro, Perticani, Pieve Fanonica, Pistia di Colfiorito

Comune di Foligno
Piazza della Repubblica, 10 Tel. 07423301 Fax 0742357349

Alcuni Personaggi Illustri: Beata Angela da Foligno (1248-1304); Gentile da Foligno (medico, metà sec. XIV-1416); Nicolò Tignosi (medico, 1402-1474); Niccolò di Liberatore detto l'Alunno (pittore, 1430-1502); Pier Antonio Mezzastris (pittore, 1430-1506); Tommasuccio da Foligno (poeta, sec. XV); Ugolino Trinci (condottiero, seconda metà XIV sec.-1415); Ludovico Jacobilli (storico, 1598-1664); Giovan Battista Michelini detto Il Folignate (pittore, 1604-1655); Antonio Liberati (musicista, 1617-1685); Feliciano Scarpellini (astronomo, 1762-1840); Matteo Nuti detto Matteo da Fano (architetto, XV sec.); Giuseppe Piermarini (architetto, 1734-1808); Michele Falocci Pulignani (erudito, 1856-1940).