Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Lunedì 23 Ottobre 2017
Italiano English
San

Museo del Tabacco, luogo di incontro con la cultura tabacchicola del territorio


San Giustino (Pg). Il Museo del Tabacco, sorto nella sede dell’ex Consorzio Tabacchicoltori di San Giustino, nel territorio che per primo vide la coltivazione de L’erba tornabuona, rappresenta un luogo di incontro, divulgazione e ricerca per quanti vogliano entrare in contatto con l’immenso patrimonio che la cultura tabacchicola ha accumulato nel territorio dell’alto Tevere Umbro Toscano.

Si tratta di un insieme di conoscenze relative alla coltivazione e alla lavorazione del prodotto tabacco che potranno sembrare estranee alla nostra mentalità veloce e tecnologizzata, a un’organizzazione del lavoro che ha fatto da esempio in molti altri settori produttivi, ma anche di approfondimento relativo alle vicende umane che hanno caratterizzato una stagione di cambiamenti, di lotte di emancipazione e conquiste delle lavoratrici e dei lavoratori, che oggi più che mai devono essere conosciuti e salvaguardati.

Il Museo è un importante punto di riferimento per l’organizzazione di attività, iniziative, dibattiti, corsi di formazione, mostre, attinenti l’intera filiera del tabacco. Un centro di esposizioni, documentazione e luogo di visita per conoscere la nostra storia, ma anche strumento per connettere le diverse realtà che ruotano attorno a questo complesso mondo produttivo.

Questo strumento è stato realizzato grazie all’azione sinergica di più Istituzioni, a partire dal Comune di San Giustino, che ha acquistato i locali, e al contributo fondamentale della Comunità Montana Alto Tevere Umbro messo a disposizione attraverso il Patto Territoriale dell’Appennino Centrale.

All'inizio


Iniziative nel comune di San Giustino