Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 25 Novembre 2017
Italiano English
Todi

Dalla Leggenda di S. Francesco un Ospedale


Usciti da Porta Perugina si giunge, dopo circa un chilometro, al cimitero vecchio.
Una tradizione popolare vuole che qui San Francesco incontrasse una povera donna che si recava ad annegare il figlioletto neonato nel vicino Tevere: Francesco se lo fece consegnare costruendo in quel posto una capanna per ricoverare gli orfanelli.
La storia racconta che fu proprio in quel posto che sorse l’ospedale della carità, il 31 ottobre 1621una solenne processione porto in città le ‘forcine di San Francesco’: cinque rozze travi di quercia, di cui tre modellate a forcella considerate resti della primitiva capanna francescana (conservate ora al Museo Civico).


Una sosta a Monte Molino
Vale la pena, per chi passa in queste zone, soffermarsi a visitare la chiesa parrocchiale di Monte Molino che conserva la piccola abside romanica: due leoni stilofori del suo portale furono trasferiti a marciano nel trecento come bottino di guerra, sono visibili nel giardino pubblico di quel paese, presso il monumento ai caduti.
Sulla porta del castello è ancora presente un bell’affresco di scuola umbra con la Madonna col Bambino tra i Santi Michele e Cristoforo. La presenza di quest’ultimo è dovuta ad una sua protezione sul vicino traghetto del Tevere, assicurato da una barca prima della costruzione dell’odierno ponte.


Merita sicuramente una sosta che accavalli la notte, si consiglia L’Agriturismo le RondiniVoc. Coste Faena 66 Monte Castello Vibio tel. (+39) 0758.780.121.

All'inizio


Iniziative nel comune di Todi