Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 14 Dicembre 2017
Italiano English
San

Museo di Scienze della Terra: Geolab


Geolab: il museo - laboratorio Il Geolab è un museo interattivo, realizzato per guidare i ragazzi e non solo, alla scoperta del nostro pianeta e far conoscere e comprendere, grazie alle discipline scientifiche delle scienze della terra (in particolare la geologia e la paleontologia), i principali meccanismi che sono alla base dei suoi cambiamenti. Nel museo si intraprende un viaggio che è una progressiva zoomata.
La visita si snoda in cinque sale: si parte dopo aver visto il video di presentazione di Piero Angela, che introduce agli argomenti che verranno affrontati, non prima, però, di aver indossato un casco giallo da geo-speleologo.

la Terra e i satelliti La prima sala si apre con la scoperta, grazie ad una lente speciale, che la superficie della terra è divisa in grandi placche; un gioco permette di smontare e rimontare il planisfero di 150 milioni di anni fa e la ruota del tempo separa Africa e Sud America.
Si entra poi al centro della terra, per vedere come è fatto l’interno del nostro pianeta.
sala interattiva Nella seconda sala il visitatore, con l’aiuto di un plastico interattivo, scopre come nascono le catene montuose, perché si scatenano i terremoti e dove si formano i vulcani…
Con la terza sala si arriva alle vicende geodinamiche dell’area del Mediterraneo e dell’Italia: un gioco permette di scoprire le diverse fasi della nascita della nostra penisola.
La quarta sala è dedicata alla nascita dell’Umbria; uno spazio è poi dedicato ai fossili ed all’esame al microscopio dei segreti delle rocce.
Nell’ultima sala si possono conoscere i principali fenomeni e luoghi di interesse geologico dell’Umbria.

Il Geolab è una grande avventura, un ambiente ricco di stimoli ed emozioni dove si partecipa attivamente attraverso esperimenti originali e divertenti.

cartografia LABORATORI DIDATTICI
Il Geolab è, già nella sua impostazione generale, uno spazio di esperienza, nel quale è sempre possibile la manipolazione diretta dei materiali esposti. A questa caratteristica di praticabilità si è voluto aggiungere un momento particolare, quello dell’esperienza e della ricerca scientifica.

Il laboratorio didattico è stato progettato per superare uno dei limiti che generalmente si riscontrano tra il mondo della scuola e le istituzioni museali: l’inaccessibilità dei materiali. Il laboratorio didattico è strutturato in quattro differenti percorsi tematici:

fossili precambrianiPagine scritte nella roccia
Le rocce sono gli unici testimoni di una antica e lenta storia fatta di sedimentazioni, eruzioni e sconvolgimenti, che si perpetua fino ai giorni nostri. Queste rocce che formano le colline e le montagne che oggi vediamo vengono disgregate dalla lenta e impercettibile azione erosiva dei venti e delle acque e ridotte in particelle che, un domani a noi molto lontano, risorgeranno a formare nuove rocce, colline e montagne. L’esperienza prevede il riconoscimento delle varie tipologie di rocce in base ai loro caratteri macroscopici.

fossiliL’orologi della terra: i fossili
La scienza che studia la vita del passato, la Paleontologia, ha il potere di riportarci indietro nel tempo in un mondo fatto di strani animali e piante.I fossili sono l’unico elemento per capire l’eterno pulsare della vita ed il continuo divenire del pianeta. Il laboratorio ha come finalità la ricostruzione della storia della vita attraverso i fossili.

La descrizione e la rappresentazione del paesaggio: la geografia e topografia
Il tentativo di raffigurare la superficie terrestre, o parte di essa, ha impegnato l’uomo sin da tempi più remoti come mezzo per la conoscenza delle diverse regioni geografiche e dei fenomeni fisici e biologici che in essa si verificano. L’esperienza prevede lo studio delle forme del paesaggio per la costruzione di una carta geografica.


GEOTOUR
Un’immersione totale nei laboratori del Geolab della durata di tre giorni, dove ogni mattina, la visita ad una particolare sezione del Museo di Scienze della Terra si accompagnerà ad una diversa esperienza di laboratorio. Nei pomeriggi, liberi da attività, si suggerisce la visita a luoghi di notevole interesse, situati nei dintorni: il borgo medievale di San Gemini, il parco archeologico di Carsulae, la Foresta Fossile di Dunarobba, la cascata delle Marmore, lo stabilimento delle Acque Minerali Sangemini.

ORARI
Ottobre - Maggio
sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Giugno - Settembre
sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30

INFORMAZIONI
Geo-Lab Museo laboratorio di scienze della Terra
Via della Misericordia, 1
05029 - San Gemini (TR)
Tel. 0744331293
segreteria didattica (per prenotazioni): Tel. 800 96 19 93 (dal lunedì al venerdì 9.00 - 17.00 escluso festivi)


[Si ringrazia la Sig.ra Monia del GeoLab per la preziosa collaborazione]

All'inizio


Iniziative nel comune di San Gemini