Informazioni turistiche su Parchi e Natura, Umbria
Cosmetici Bio-Ecologici
Cosmetici Bio-Ecologici
Eco Abitazioni in vendita
Eco Abitazioni in vendita
Hotel e Resort in Assisi
Hotel e Resort in Assisi
Immobili in classe A
Immobili in classe A

Parchi e Natura - Parco Regionale del Lago Trasimeno


L’ambiente

II Parco Regionale del Lago Trasimeno presenta vegetazione e fauna lacustri. Solo le colline circostanti si diversificano: ai campi coltivati, si alternano boschi di latifoglie. Molto interessante è la popolazione degli uccelli: l'avifauna, sia stanziale che migratoria, presenta specie alquanto rare. II lago, per la sua posizione, per le condizioni ambientali, è stazione di sosta di uccelli che, partendo dai paesi dell'Europa settentrionale, svernano in questo territorio, prima di raggiungere l'Africa. Per studiare le abitudini di questi uccelli e classificarli, viene praticato l'inanellamento, vale a dire l'apposizione di un anello nelle zampe che permetterà di studiarne il volo, le stazioni di sosta e le abitudini di vita.

Oasi La Valle

La zona umida situata lungo le sponde del lago presso San Savino, è una delle valenze ambientali di maggiore importanza del Parco del Trasimeno.
La caratterizza un eccezionale ecosistema dove vegetazione e fauna vivono in perfetta simbiosi. Vi si trovano estesi canneti e piante igrofite. L’avifauna, sia stanziale che migratoria, presenta una grande biodiversità: dalle migliaia di folaghe che svernano in quest'area, alle coppie di svassi maggiori che qui nidificano e che è possibile osservare nella loro accattivante danza d'amore, al falco pescatore, agli aironi, ai tarabusini e alle garzette.

Il Canneto

II canneto è la componente principale della vegetazione del lago. E' presente lungo tutto il perimetro del bacino, ma è maggiore nell'area meridionale e orientale, soprattutto in corrispondenza dell'Oasi La Valle. E' composto da diverse specie di piante tra cui predomina la cannuccia di palude, affiancata dalla stinca, dalla mazzasorda e dal giunco.

Le Isole

Isola Polvese - E' la più grande delle isole. Oltre al Giardino delle Piante Acquatiche, vi sono laboratori scientifici e ambientali di osservazione della fauna e della flora e aule didattiche. Tra i monumenti dell'isola si ricordano il monastero degli Olivetani e il castello medievale.
Isola Maggiore - Conserva il borgo quattrocentesco, tuttora abitato, con chiese interessanti e il castello Guglielmi.
Isola Minore o Isoletta - Di proprietà della Provincia di Perugia, è la più piccola delle isole.

------------------
"Umbria...Cuore verde d’Italia. Umbria delle acque e dei Parchi, Agenzia di Promozione turistica dell'Umbria, Perugia, p. 72, per gentile concessione.



© Copyright 2001-2017

SCG Business Consulting S.a.s. di Giacomelli E. & C. - Internet Advertising Division - © 2001-2017 Tutti i diritti riservati - P.IVA 01675690562