Informazioni turistiche su cosa Fare & Vedere, Umbria
Cosmetici Bio-Ecologici
Cosmetici Bio-Ecologici
Eco Abitazioni in vendita
Eco Abitazioni in vendita
Ospitalità di lusso dal 1922
Ospitalità di lusso dal 1922
Vendita immobili senza intermediari
Vendita immobili senza intermediari

cosa Fare & Vedere - Stagione 2009-2010 del teatro più piccolo del mondo

Umbria Online Monte Castello di Vibio (Pg). Il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio: la sua storia è fatta di entusiasmi che hanno richiamato pittori e artigiani a decorare, oltre che alla sala di spettacolo, anche un Caffè – oggi il foyer - luogo d’incontri e discussioni, permeata dall’arte girovaga di quei tempi, da filodrammatiche incostanti quanto le nuove meraviglie del cinema e poi balli di carnevale..

E così di anno in anno, dal 1808 segnamo il tempo per l’espressione di un’arte teatrale che qui nel piccolo tempio della cultura crea una simbiosi vera tra l’artista ed il suo pubblico. Un’atmosfera magica, quell’aria ottocentesca che si respira! Anche l’orologio sopra al palcoscenico l’Agretti Luigi lo ha fermato alle 8,30. Il tempo non scorre. Che bello! esclamano i visitatori prima, poi spettatori di una sera in cui si torna a Monte Castello di Vibio per assistere sì ad uno spettacolo, ma anche per rigenerarsi tra le dolci colline.

Qui si vive in assenza di stressòri, come recitava Cipriano Piccolpasso - architetto e pittore - che nel 1568, visitando Monte Castello, sosteneva che qui si viveva la vita ideale, la migliore che ci fosse. Ricordava Piccolpasso che l'aria era pulita e salubre e che qui la gente viveva anco cento anni e più e che gli hommini di 80 anni paiono averne appena 35.

E qui a Monte Castello di Vibio ancora oggi si coltiva l'arte del buon vivere tanto che è riconosciuta Cittaslow
ed uno dei Borghi più belli d’Italia
.

Consulta l'intero programma teatrale della stagione 2009-2010.

Info:
tel. 075.8780737 www.teatropiccolo.it

© Copyright 2001-2017

SCG Business Consulting S.a.s. di Giacomelli E. & C. - Internet Advertising Division - © 2001-2017 Tutti i diritti riservati - P.IVA 01675690562