Informazioni turistiche su Tuoro sul Trasimeno, Umbria
Cosmetici Bio-Ecologici
Cosmetici Bio-Ecologici
Eco Abitazioni in vendita
Eco Abitazioni in vendita
Hotel e Resort in Assisi
Hotel e Resort in Assisi
Vendita immobili senza intermediari
Vendita immobili senza intermediari

Tuoro sul Trasimeno - Il pittoresco villaggio di Isola Maggiore

Al territorio di Tuoro appartiene Isola Maggiore, che è per grandezza la seconda delle tre isole del Trasimeno. Conserva molte testimonianze civili e religiose del suo antico splendore, tra cui la Casa del Capitano del Popolo (sec. XIV) e le due antiche chiese parrocchiali risalenti al sec. XII. Il Trecentesco Convento e la chiesa di S. Francesco nella seconda meta dell'Ottocento vennero inglobate nella Villa del marchese Guglielmi.
L'isola fu abitata almeno dall'età etrusco-romana. Quando nel 1211 Francesco d'Assisi vi giunse era già densamente popolata. Nel Cinquecento raggiunse il suo massimo sviluppo con una popolazione di 500-600 abitanti. Il suo abitato conserva ancora il pittoresco aspetto del villaggio quattrocentesco creato dai pescatori, dove nacque il poeta Matteo dell'Isola. Fino al 1600 Isola Maggiore fu il centro peschereccio principale del lago Trasimeno, quando l'attività principale dei laghigiani era la grande pesca dei "tori", mucchi enormi di fascine di quercia sommersi nel lago per attirare i pesci nei mesi invernali.
Nel 1457 un uomo come il campano Matteo dell’isola sceglie Isola Maggiore come rifugio dalla peste, che infieriva anche a Perugia; fu proprio in questo periodo che si dedicò alla composizione della sua descrizione del Trasimeno. Due anni più tardi il lago attira anche il grande papa umanista Piccolomini per una sosta su Isola Maggiore, che pernottò presso i frati minori.


Il Pizzo d’Irlanda di Isola Maggiore
Agli inizi del Novecento le figlie dei pescatori appresero l'arte del ricamo. La moglie del Marchese Guglielmi le avviò all'apprendimento del "pizzo d'Irlanda". Le opere delle ricamatrici dell'Isola, realizzate lungo Via Guglielmi, offrono oggi una cornice molto caratteristica che ben si sposa con l'attuale vocazione turistica di questa stupenda isola del Trasimeno.

Informazioni per orari traghetti tel. (+39) 075.827.157 – 075.829.015.

Si consiglia di pernottare sull’isola all’ Hotel Sauro che è fornito anche di un ottimo ristorante la cui specialità è, naturalmente, il pesce di lago. Il Ristorante Hotel si trova in Via Guglielmi 1, Isola Maggiore.


© Copyright 2001-2017

SCG Business Consulting S.a.s. di Giacomelli E. & C. - Internet Advertising Division - © 2001-2017 Tutti i diritti riservati - P.IVA 01675690562