Informazioni turistiche su Todi, Umbria
Cosmetici Bio-Ecologici
Cosmetici Bio-Ecologici
Eco Abitazioni in vendita
Eco Abitazioni in vendita
Ospitalità di lusso dal 1922
Ospitalità di lusso dal 1922
Immobili in classe A
Immobili in classe A

Todi - La Chiesa di San Carlo, la prima cattedrale di Todi

La Chiesa di S.Carlo è stata costruita nel XII secolo e sembra fosse stata la prima cattedrale di Todi, con il nome di S. Ilario. Il semplice rosone, il campanile a vela e tutti gli elementi denotano una costruzione armonica ed elegante. All'interno si nota un'acquasantiera del trecento, il raffinato soffitto a capriate, l'altare in travertino spostato in avanti, alcuni affreschi mal conservati.
La chiesa si trova vicino alla elegante Loggia della Fonte di Scarnabecco, una concisa iscrizione latina ricorda “Nell’anno del Signore 1240, il giorno di Pentecoste, questa chiesa fu consacrata da 4 vescovi”.
Un garbato restauro ottocentesco ci ha restituito una bella facciata , all’interno si trova un lavoro dello Spagna: La Madonna del Soccorso.


S. Maria di Camuccia e lo stratificarsi dei secoli
La chiesa si trova vicino a Via Roma, da dove si può ammirare sbirciando in alto, tra le case, le imponenti mura urbiche che la sovrastano, senza dubbio di notevole effetto.
Nella chiesa di S. Maria in Camuccia è evidente lo stratificarsi dei secoli, durante i lavori di risanamento vigilati dal colto e appassionato parroco, si sono identificati diversi livelli archeologici sovrapposti: alcuni reperti testimoniano la presenza di un luogo sacro già in età preromana, altre strutture sembrano pertinenti ad una chiesa Medievale. Nella chiesa si trova una preziosa Madonna con Bambino, lignea della fine del XII secolo.

Un Ponte Levatoio
Proseguendo dopo la chiesa si arriva prima alla Porta Aurea poi dopo aver percorso alcune caratteristiche stradine arriviamo sopra la cinta medievale, lungo la quale troviamo una porta-torre quadrata: la porta sovrastata dall’aquila tudertina è dotata di ponte Levatoio, si apriva sul fianco sinistro della torre.

Si consiglia a chi fosse intenzionato a pernottare, L’Albergo Fonte Cesia Via Lorenzo Leoni 3 Todi tel. (+39) 0758.943.737, fax (+39) 0758.944.677. E-mail fontecesia@fontecesia.it


© Copyright 2001-2017

SCG Business Consulting S.a.s. di Giacomelli E. & C. - Internet Advertising Division - © 2001-2017 Tutti i diritti riservati - P.IVA 01675690562